La Rosalia alpina

1 min read
Credits: Wikimedia
Credits: Wikimedia

La Rosalia alpina, Rosalia alpina (Linneaus, 1758) è un coleottero saproxilico appartenente alla famiglia dei Cerambycidae, sottofamiglia Cerambycinae. È una specie a diffusione Euro-anatolica, presente nelle regioni montuose dell’Europa centro-meridionale e quella settentrionale fino alla Svezia meridionale, arrivando fino in Turchia, Siria e Caucaso.

Nonostante l’areale di diffusione sia relativamente ampio, la distribuzione geografica appare molto frammentata a causa della perdita di habitat idonei conseguente alla gestione forestale.

La frammentazione dell’habitat, causata dall’impatto antropico determina, infatti, un progressivo isolamento delle popolazioni rappresentando una minaccia per Rosalia alpina ed altre specie di coleotteri saproxilici. La sua presenza viene attualmente monitorata e studiata nel parco delle Dolomiti Friulane.

Più informazioni sono disponibili qui.

Size: 100px x 100px
Breakpoint: x-large