L’alto corso del Tagliamento

1 min read

La sorgente del Tagliamento si trova lungo la strada che porta al Passo della Mauria, a 1.195 m di altitudine, nei pressi di Forni di Sopra e nella zona caratterizzata dalle Dolomiti Friulane. La prima parte del suo corso è caratterizzata da un susseguirsi di confluenze vallive, che ne determinano la morfologia.

Credits: Eugenio Novajra

Nell’alto corso, il Tagliamento è alimentato da numerosi affluenti, prima piccoli (ad esempio i torrenti Tòr, Fossiana, Giaf e Tollina) e poi più grandi, tra cui Degano, But e Fella. Nonostante i numerosi affluenti, la portata del Tagliamento è spesso irregolare a causa di numerosi fattori sia naturali (ad esempio, l’irregolarità delle piogge e degli apporti idrici superficiali) e indotti dall’uomo (ad esempio, i prelievi in alveo).

Size: 100px x 100px
Breakpoint: x-large